Scegliere la Casa di Riposo


La casa di riposo è sempre più una scelta dettata dall'opportunità di mantenere un alto livello di qualità della vita. Vediamo anche quali sono i campanelli che spingono al bisogno di affidarsi a una residenza per anziani.

In molti paesi stranieri la casa di riposo è sempre più una scelta degli ospiti stessi. E anche in Italia sembra che questa scelta sia in crescita. Il motivo è la definizione stessa di “casa di riposo”. Essa è una struttura abitativa organizzata in multi-residenza destinata ad anziani almeno parzialmente autosufficienti. In Italia la definizione istituzionale è Residenza per Anziani (RA).

Casa e Residenza, dunque: ambiente familiare, accogliente, organizzato, protetto ma anche aperto, in cui è garantita l’assistenza e favorita la socializzazione. Una fotografia bella, gradevole, di un ambiente e una situazione che può essere scelta con sicurezza per sé o per un proprio familiare.

 

Quando e perché scegliere una casa di riposo

Chi inizia a considerare seriamente una casa di riposo per un proprio caro lo fa perché sopraggiungono oggettive difficoltà di serena vita quotidiana. Non si tratta infatti di pensare alla casa di riposo come ad un ripiego o, peggio, ad un confinamento. Una Residenza per Anziani è infatti un luogo non solo consono, ma ideale per accogliere una persona anziana ancora nelle proprie facoltà e desiderosa di contatti relazionali.

Due sono gli ordini di motivi che principalmente spingono a cercare una casa di riposo:

  • Difficoltà e sicurezza – Ci sono motivi molto semplici che fanno scattare in noi l’allarme, anche quando un nostro congiunto sia ancora piuttosto in grado di badare a sé:
    • Notare disattenzioni e trascuratezze nell’alimentazione e nell’igiene personale dettate da una difficoltà oggettiva a svolgere mansioni semplici diventate ‘pesanti’
    • Non sentirci tranquilli nel lasciare un nostro caro anziano da solo in casa
  • Necessità di attenzione e riabilitazione – Una persona anziana ha bisogno di stimoli emotivi e fisici specifici e non sempre in famiglia si ha capacità e tempo di darli. Non si tratta di cattiva volontà o negligenza, ma di mancanza di competenza professionale e tempo materiale di qualità da dedicare alla persona:
    • Necessità di alimentazione e stimoli all’attività fisica adeguati, per riprendere o mantenere l’attività motoria il più a lungo possibile
    • Godere di stimoli relazionali e ricreativi soddisfacenti per un anziano

 

Cosa può fare l’équipe di una casa di riposo

La chiave di lettura delle azioni di una Residenza per Anziani – come ad esempio il Residence Valtiberina – è appunto la concertazione con cui un’équipe di professionisti lavora. Una struttura che accoglie anziani, ed è accreditata presso gli elenchi regionali, è in Italia soggetta a una specifica legislazione che garantisce comunque standard minimi di qualità.

Il personale di una struttura assistenza anziani è infatti costituito da professionisti medici di diversa specializzazione, infermieri, oss e altre professionalità che svolgono compiti specifici. Perché occuparsi bene di persone anziane, anche autosufficienti ma con piccole difficoltà e piccoli problemi di salute, è un compito in realtà complesso che richiede competenze diverse.

La serenità degli ospiti dipende sempre da un grande impegno di tutto lo staff. La personalizzazione dei servizigli ambienti e la maggiore attenzione nella selezione del personale sono poi una caratterizzazione di ciascuna struttura per anziani. E sono poi il segno distintivo che fa scegliere una casa di riposo piuttosto che un’altra.

 

Una casa di riposo è una comunità in cui stare bene

Una Residenza per Anziani – come ad esempio il Residence Valchiusella – è una comunità residenziale destinata ad adulti e anziani in condizioni psico-fisiche di totale o parziale autosufficienza. Quindi eroga prestazioni di tipo alberghiero e di carattere assistenziale, e garantisce quelle di tipo sanitario

  • Prestazioni di tipo alberghiero:  cucina e servizio pasti, lavanderia, stireria, pulizie della camera
  • Prestazioni assistenziali: assistenza diretta alla persona, controllo e sorveglianza
  • Assistenza sanitaria: visite, controlli, esami tramite il distretto socio-sanitario di base

 

Tutte queste prestazioni sono più difficili da garantire in serenità a casa. Spesso la persona anziana non è, appunto, del tutto autosufficiente e avrebbe bisogno di qualcuno per assicurarsi il puntuale svolgimento di ciascuna prestazione.

Una struttura specializzata nell'assistenza agli anziani garantisce invece l’erogazione di ogni servizio nei modi e nei tempi necessari ad ogni ospite.

Spesso non ci si pensa, ma ogni elemento è importante:

  • pasti adeguati: vari, gustosi, ma stabiliti da un dietologo per le esigenze della terza età;
  • igiene personale: se necessario viene da un aiuto a chi ha qualche difficoltà motoria;
  • pulizia degli ambienti: la persona anziana può faticare parecchio a svolgere compiti anche semplici e rischiare di farsi male;
  • varietà degli ambienti: è il plus di una struttura residenziale per anziani avere ambienti propri e ambienti comuni in cui socializzare;
  • assistenza 24H: l’anziano non è mai solo, può contare su un’équipe multidisciplinare;
  • sorveglianza e assistenza medica: ogni casa di riposo ha un direttore sanitario che coordina il personale affinché assista e sorvegli anche le piccole necessità.

Scegliere una Casa di Riposo oggi significa mantenere un alto livello di qualità della vita per noi e per i nostri cari. Se state cercando una residenza per anziani accogliente ed efficiente, chiedeteci maggiori informazioni sulle nostre strutture, vi illustreremo con piacere l’eccellenza dei nostri ambienti e dei nostri servizi.


Contattaci senza impegno



Compila il seguente modulo, ti ricontatteremo al più presto
Acconsento al trattamento dei dati personali
[Privacy Policy]
 

Centralino


Un nostro operatore ti metterà in contatto con la struttura più adatta alle tue esigenze

0125.74.233